Packaging alimentare

Packaging alimentare, imballaggio e progettazione: la chiave strategica di successo del tuo prodotto

Quando parliamo di progettazione grafica di packaging alimentare non ci riferiamo semplicemente alle scatole per alimenti, ma alla comunicazione veicolata su questi veri e propri strumenti di marketing non solo in merito al materiale che deve essere in grado di comunicare in maniera coerente l’identità e i valori del tuo brand ma soprattutto attraverso un’attenta progettazione capace di trovare soluzioni di design strategiche e innovative. Da Tiramisù riusciremo a strutturare insieme le soluzioni di packaging per prodotti alimentari migliori per la tua azienda e a conferirgli l’aspetto che le farà emergere rispetto ai competitor.

PACKAGING POSITIONING

Prima di entrare nella fase di progettazione di un packaging, è necessaria una fase preliminare di confronto con il cliente per capire alcune informazioni essenziali. Il lavoro preliminare alla costruzione di un packaging efficace serve ai nostri professionisti per capire due cose: il target dell’azienda, quindi a chi vuole vendere, e il posizionamento, ovvero dove vuole che avvenga la vendita. Queste informazioni su target e posizionamento fanno parte di quello che si chiama packaging positioning e che influenza tutto il lavoro seguente.

PACKAGING DESIGN

Dopo aver stabilito l’obiettivo del packaging e la resa materica che dovrà avere, è necessario elaborare un’idea estetica dell’imballaggio, che tenga conto degli elementi di brand identity e immagine coordinata. La comunicazione del brand infatti deve essere coerente in tutte le declinazioni, per trasmettere un’immagine forte e univoca. Attraverso il packaging, la unique selling proposition verrà trasmessa al cliente anche dopo l’acquisto, quando avrà il prodotto tra le proprie mani possibilmente tenendo conto anche dell’impatto ambientale postumo all’uso in fase di smaltimento.

PROGETTAZIONE DEL PACKAGING

Quando il packaging positioning è chiaro e definito si procede con la vera e propria progettazione. In questa fase il graphic designer studierà e darà vita a quella che viene chiamata prototipazione numero zero anche detto mock-up del prodotto. Questo prototipo cartotecnico serve per vedere la resa materiale del packaging a livello di tenuta e struttura rispetto al collocamento sul punto vendita, valutare il formato e le dimensioni con la finalità di ottimizzare creatività e costi di produzione, e talvolta per realizzare scatti fotografici in attesa della reale produzione.

MATERIALI AD HOC

Se parliamo di packaging non possiamo trascurare l’aspetto materico del prodotto che andremo a realizzare. Nella progettazione e nel design di un packaging è necessario capire quali sono i materiali più indicati sia sulla base del prodotto contenuto all’interno dell’imballaggio, sia sulla base della brand identity. Insieme al cliente ci premuriamo quindi di capire se utilizzare o meno materiali plastici, se selezionare una carta a seconda di qual è il feeling che vogliamo ottenere, se è necessario che il materiale soddisfi requisiti di biodegradabilità e atossicità. Le scelte nel campo della carta poi sono molteplici: soft touch, lucida, ruvida, serigrafata, verniciata e molto altro. Grazie all’esperienza dei professionisti di Tiramisù potrai scegliere il materiale più adatto al tuo prodotto.

tiramisu accento

Che cos'è il packaging alimentare e quali sono i suoi obiettivi

Food packaging

Attraverso il confronto con il cliente riusciremo a creare le migliori scatole per alimenti personalizzate con logo, color palette e tutto ciò che contraddistingue l’immagine coordinata del brand. Ma non dimentichiamo che l’obiettivo del packaging alimentare è presentare il prodotto con tutte le informazioni necessarie: ingredienti, valori nutritivi, certificazioni, informazioni sullo smaltimento dell’imballaggio. Tutte queste informazioni devono essere organizzate in modo chiaro per il consumatore e a norma di legge. Per questo non si tratta solo di contenitori per alimenti, ma di veri e propri strumenti di marketing sul punto vendita e di comunicazione.

caffè packaging
pack

Packaging Alimentare
per comunicare al consumatore

L’imballaggio rappresenta il tuo food brand

Tendenze di Design del Packaging
per alimenti

Packaging applicato ai prodotti

Tiramisù è un’agenzia di comunicazione e marketing integrato: per questo anche nel packaging sappiamo stare al passo con i tempi e soddisfare le nuove tendenze di design che mirano sempre più all’interazione tra online e offline. Possiamo corredare gli imballaggi per alimenti con un QR Code in grado di ampliare la comunicazione offline con un link al sito web aziendale o a materiali videografici e fotografici online. Siamo inoltre attenti alla tematica ambientale che oggi è sempre più importante per il consumatore: ad esempio possiamo progettare i tuoi imballaggi per alimenti biologici senza plastica. Desideri un packaging alimentare in cartone riciclato per prodotti biologici a km 0, in modo da rispecchiare anche nel confezionamento la tua mission aziendale? Da Tiramisù potremo dare vita al tuo progetto!

Rendi completo il tuo packaging alimentare con:

LABEL DESIGN

Per completare il tuo packaging è importante che anche l’etichetta riesca a creare un rapporto emotivo con il consumatore. Una buona etichetta è un mezzo di comunicazione che deve saper attirare l’attenzione ed essere riconoscibile, ma anche esaltare la qualità dei prodotti sia grazie al valore del progetto grafico, sia grazie alla potenza copy, che deve essere sintetico, preciso e memorabile. Inoltre sull’etichetta devono essere inserite le informazioni necessarie alle norme vigenti in ambito alimentare, senza che queste informazioni ne appesantiscano la resa visiva. Da Tiramisù possiamo occuparci del label design dei tuoi prodotti per un risultato coerente e di impatto.

FOLDER IN PACK

Il packaging custodisce il tuo prodotto, ma può costituire anche l’occasione per veicolare ai tuoi clienti materiali di comunicazione tramite folder-inpack per mostrare la gamma di acquisto completa, cartoline sconto sull’acquisto successivo, depliant informativi o con suggerimenti d’uso del prodotto e infine pendagli capaci di veicolare il brand con una comunicazione discreta. I folder in pack sono anche utili a veicolare informazioni sull’azienda e a spingere il consumatore a conoscere meglio il brand, l’eventuale system packaging o a scoprire altri prodotti. Spesso sono utili per rimandare l’utente online con la doppia funzione di rifare l’ordine o invitarlo a seguire i social ma anche semplicemente per contare maggiori visite al sito: in questo modo le informazioni possono prendere corpo con tutti i pregi della sensorialità, della comunicazione offline e di quella digitale.

Ecco dove potrai vedere crescere
il tuo nuovo brand
utilizzando altri dei nostri servizi

A realizzare il tuo brand ti aiutiamo noi!

Come aprire un brand?
Condizioni speciali per brand + sito web

Dicono di noi

Ci hanno scelto:

Ci hanno scelto:

faq

Il packaging alimentare innovativo si caratterizza per l’uso di tecnologie avanzate, materiali sostenibili, design creativo e soluzioni pratiche. Questi elementi lavorano insieme per migliorare la freschezza, la conservazione e l’esperienza del consumatore. La tecnologia avanzata include sensori per monitorare le condizioni ambientali, mentre i materiali sostenibili riducono l’impatto ambientale. Il design creativo rende il packaging attraente e differenziato, mentre le soluzioni pratiche migliorano la facilità d’uso e riducono gli sprechi.

Il packaging alimentare personalizzato porta benefici sia per i produttori che per i consumatori. Per i produttori, aiuta a distinguere il marchio sul mercato, aumentando la visibilità e la fidelizzazione dei clienti. La personalizzazione, che va dalla scelta del nome, ai colori e alle foto dei prodotti, si rivela una leva potentissima per distinguersi dalla concorrenza e catturare l’attenzione dei consumatori. Questo approccio non solo offre un vantaggio competitivo, ma consente anche di comunicare in modo efficace i valori del marchio e di creare un’esperienza d’acquisto unica e coinvolgente.

Per i consumatori, il packaging personalizzato rende l’acquisto più coinvolgente e fornisce informazioni utili come consigli per l’uso e suggerimenti di conservazione. La combinazione di elementi visivi accattivanti e informazioni pratiche migliora complessivamente l’esperienza d’acquisto e di consumo. I consumatori sono attratti non solo dal prodotto stesso, ma anche dalla storia e dall’identità del marchio che il packaging personalizzato trasmette. Ciò crea un legame emotivo con il prodotto e aumenta la fedeltà dei clienti nel lungo termine.

I materiali sostenibili utilizzati nel packaging alimentare includono carta riciclata, cartone riciclato, bioplastiche compostabili, PLA (acido polilattico), fibre vegetali, tessuti organici e materiali biodegradabili. Questi materiali sono derivati da fonti rinnovabili e riducono l’impatto ambientale rispetto ai materiali tradizionali. Sono biodegradabili, compostabili o riciclabili, contribuendo così a promuovere la sostenibilità nel settore alimentare.

Il design del packaging alimentare può influenzare le decisioni di acquisto dei consumatori in diversi modi. Elementi come colori vivaci, immagini accattivanti e grafica ben curata possono catturare l’attenzione dei clienti e suscitare interesse nei confronti del prodotto. Un packaging che comunica chiaramente il messaggio del marchio e suggerisce la qualità del prodotto può influenzare positivamente la percezione del consumatore e spingerlo all’acquisto. Inoltre, un packaging informativo che fornisce dettagli sui prodotti, come ingredienti, valori nutrizionali e certificazioni di qualità, può aiutare i consumatori a prendere decisioni più informate e a sentirsi più sicuri riguardo all’acquisto.

Il packaging alimentare offre un’opportunità unica per implementare strategie di branding e differenziare un prodotto sul mercato. Le strategie di branding possono essere implementate attraverso l’uso di elementi distintivi come logo, slogan e stile grafico, che creano un’identità visiva riconoscibile e memorabile per il marchio. Inoltre, il packaging può essere progettato in modo da riflettere i valori e la personalità del marchio, creando un legame emotivo con i consumatori e aumentando la fedeltà al marchio nel lungo periodo. Un packaging ben progettato e distintivo può aiutare un prodotto a emergere dalla concorrenza e ad essere riconosciuto e preferito dai consumatori.